13 Maggio 2019

é l’anteprima dell’articolo. si vedrà nella pagina NEWS

4 di 10Rossi del Montello

Massimo

Rosso del Veneto IGT

Zona di produzione: Prodotto con le migliori uve Cabernet Sauvignon e Merlot provenienti dai nostri vigneti.

Terreno: Terreno alluvionale, di medio impasto e ricco di ciottoli.

Vigneti: La forma di allevamento utilizzata è il Guyot con una densità di circa 4000 piante per ettaro.

Vinificazione: Vinificazione in rosso. Le uve vengono raccolte in epoche separate dall’ultima decade di settembre (Merlot) alla prima decade di ottobre (Cabernet) e vinificate separatamente in acciaio con un contatto tra buccia e mosto-vino di circa 12 giorni.

Affinamento: Fermentazione malolattica e affinamento di 12-14 mesi in barriques che hanno accolto in precedenza gli altri nostri rossi.Si procede infine all’ imbottigliamento e ad un breve affinamento in bottiglia.

Colore: Rosso rubino intenso, vivace e luminoso.

Profumo: Intense note fruttate di mora matura e marasca, con eleganti note erbacee e floreali di rosa rossa, violetta di bosco, fino ad arrivare al pepe nero, al chiodo di garofano e al peperone arrostito.

Sapore: Richiama l’olfatto con un ingresso in bocca franco e deciso, elegante ed equilibrato con una trama tannica di buon spessore, ben levigata e avvolgente rotondità. Fruttato persistente.

Abbinamenti: Vino adatto alle carni rosse ma perfetto anche con il vitello brasato e l’agnello. Ottimo anche con i formaggi di media stagionatura.

Temperatura di servizio: 16-18° C in ampi calici.

Alcol effettivo: % vol. 13,00 ± 0,5

Formati disponibili: 0,75 L.

Campagna finanziata ai sensi del reg. ue n. 1308/2013

Campaign financed according to eu reg. no. 1308/2013